mercoledì 27 giugno 2012

Cui prodest?

Angela Merkel non sente ragioni. Continua a perseguire una politica che molto probabilmente potrebbe distruggere l'euro.
Tutti a darle contro, spiegando che la caduta dell'euro sarebbe una iattura per la Germania, ma è come se non capisse.
Ora, è mai possibile che il cancelliere tedesco non ci arrivi? Evidentemente questo atteggiamento ha delle ragioni. Non è che siamo noi a non capire?

Nessun commento:

Popular Posts

Collaboratori